L’annunciazione dono di misericordia

Il Beato Angelico unisce, in un unica grandiosa visione, la cacciata dal paradiso di Adamo ed Eva all’annuncio glorioso a Maria. Tornano in mente le parole dlla Bolla di indizione del Giubileo straordinario della misericordia:

Beato Angelico, Museo del Prado, Madrid

Beato Angelico, Museo del Prado, Madrid

Dopo il peccato di Adamo ed Eva, Dio non ha voluto lasciare l’umanità sola e in balia del male. Per questo ha pensato e voluto Maria santa e immacolata nell’amore, perchè diventasse la Madre del Redentore dell’uomo. Davanti alla gravità del peccato, Dio risponde con la pienezza del perdono (Misericordiae Vultus, 3).

Annunci